Janssen Oncology
Roche
ELN 2018
Ematobase.it

I pazienti assegnati a Gilteritinib ( Xospata ) hanno mostrato una riduzione del rischio di morte del 36% rispetto a quelli assegnati alla chemioterapia standard. La sopravvivenza globale mediana è s ...


I coniugati anticorpo-farmaco ( ADC ) Polatuzumab vedotin e Pinatuzumab vedotin hanno mostrato attività clinica e tollerabilità negli studi di fase 1. Lo scopo di questo studio multicentrico, in ape ...


Uno studio di fase III in aperto, randomizzato, ha valutato l'efficacia di Alisertib, un inibitore della chinasi Aurora A, nei pazienti con linfoma periferico a cellule T ( PTCL ), recidivato / refrat ...


Le opzioni di trattamento sono limitate per i pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B recidivato / refrattario ( DLBCL ). Le cellule tumorali possono sfruttare la via di checkpoint di morte ...


Le opzioni di salvataggio per i pazienti che hanno una recidiva dopo trapianto di cellule staminali allogeniche ( allo-SCT ) per la leucemia mieloide acuta ( AML ) e la mielodisplasia ( MDS ) rimangon ...


Sia Ibrutinib ( Imbruvica ) che Clorambucile più Obinutuzumab ( Gazyvaro ) hanno dimostrato una efficacia superiore alla monoterapia con Clorambucile e sono trattamenti standard di prima linea nella l ...


La terapia di mantenimento dopo trapianto autologo di cellule staminali (ASCT) può ritardare la progressione della malattia e prolungare la sopravvivenza in pazienti con mieloma multiplo. Ixazomib ( N ...


I pazienti con leucemia mieloide acuta presentano frequentemente trombocitopenia durante la chemioterapia di induzione. Eltrombopag ( Revolade ), un agonista del recettore della trombopoietina orale ...


Sintilimab, un anticorpo monoclonale altamente selettivo, completamente umanizzato, blocca l'interazione tra PD-1 e i suoi ligandi. Sono stati valutati l'attività e il profilo di sicurezza di Sintil ...


Palbociclib ( Ibrance ) combinato con Ibrutinib ( Imbruvica ) nei pazienti con linfoma a cellule del mantello ( MCL) precedentemente trattato, ha mostrato un tasso di risposta globale del 67% e un tas ...


Uno studio randomizzato di fase 3 ha mostrato che la terapia di mantenimento con Lenalidomide ( Revlimid ) migliora significativamente la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) rispetto all'oss ...


Per migliorare la curabilità dei pazienti più anziani con linfoma di Hodgkin di nuova diagnosi è stato condotto uno studio multicentrico di fase II che ha somministrato Brentuximab vedotin ( Adcetris ...


Duvelisib ( Copiktra ) è un doppio inibitore orale di fosfatidilinositolo 3-chinasi delta e gamma ( PI3K-delta, gamma ) sviluppato per il trattamento di neoplasie ematologiche. La segnalazione PI3K- ...


Lo studio AETHERA di fase 3 ha stabilito che Brentuximab vedotin ( Adcetris ) è una opzione di trattamento consolidante per pazienti adulti con linfoma di Hodgkin classico ( cHL ) ad alto rischio di r ...


Il trattamento con Azacitidina ( Vidaza ) delle sindromi mielodisplastiche ( MDS ) generalmente esacerba la trombocitopenia durante i primi cicli di trattamento. Lo studio SUPPORT ( Study of Eltromb ...