Passamonti Neoplasie ematologiche
Bringhen - Mieloma
Arcaini Ematologia
Janssen Oncology

L'aggiunta dell'inibitore BCL2 Venetoclax ( Venclyxto ) a una terapia a minore intensità ha dimostrato di migliorare la sopravvivenza globale nei pazienti anziani di età pari o superiore a 75 anni e n ...


Sono necessarie nuove terapie per il mieloma multiplo recidivante o refrattario e l'antigene di maturazione delle cellule B ( BCMA ) è un target convalidato. Teclistamab ( Tecvayli ) è un anticorpo ...


Tra gli inibitori della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ), Acalabrutinib ( Calquence ) ha una maggiore selettività rispetto a Ibrutinib ( Imbruvica ), che si è ipotizzato migliorare la tollerabilità d ...


L'emofilia A acquisita ( AHA ) è una grave malattia emorragica causata dall'inibizione degli autoanticorpi contro il fattore VIII della coagulazione ( FVIII ). Per il trattamento emostatico, gli age ...


Nell'analisi primaria dello studio di fase 3 MAIA ( follow-up mediano 28.0 mesi ), è stato osservato un miglioramento significativo della sopravvivenza libera da progressione con Daratumumab ( Darzale ...


CAPTIVATE, uno studio randomizzato di fase II, ha valutato l'interruzione del trattamento guidato dalla malattia minima residua ( MRD ) dopo il completamento del trattamento di prima linea con Ibrutin ...


Si è ipotizzato che la combinazione di Zanubrutinib ( Brukinsa ) con Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e Venetoclax ( Venclyxto ) [ BOVen ] come terapia iniziale per la leucemia linfatica cronica e il linfoma ...


Obinutuzumab ( Gazyvaro ) con Polatuzumab vedotin ( Polivy ) o Lenalidomide ( Revlimid ) ha mostrato tollerabilità e attività negli studi di fase 1b/2 che hanno reclutato pazienti con linfoma follicol ...


I pazienti con leucemia linfatica cronica che progrediscono verso la trasformazione di Richter ( morfologia del linfoma diffuso a grandi cellule B ) hanno poche opzioni terapeutiche. Sono stati an ...


EPOCH-R a dose aggiustata ( Etoposide, Prednisone, Vincristina, Ciclofosfamide, Doxorubicina e Rituximab ) è un trattamento di prima linea per i pazienti con linfomi a cellule B aggressivi. Bcl-2 è ...


Indatuximab ravtansine ( BT062 ) è un coniugato anticorpo-farmaco che si lega al CD138 e potenzia sinergicamente l'attività antitumorale della Lenalidomide [ Revlimid ] in modelli preclinici di mielom ...


I pazienti fragili con mieloma multiplo di nuova diagnosi hanno un esito inferiore, principalmente a causa di un alto tasso di interruzione a causa della tossicità. È stato progettato uno studio di ...


Da uno studio di fase I è emerso che il trattamento con una formulazione sottocutanea di Teclistamab, un nuovo anticorpo bispecifico mirato all'antigene di maturazione delle cellule B ( BCMA ) e ai r ...


Le terapie mirate orali hanno fatto progredire il trattamento della leucemia linfatica cronica ( CLL ). Queste terapie includono gli inibitori della tirosin-chinasi di Bruton, usati come monoterapia, ...


Isatuximab ( Sarclisa ) è un anticorpo monoclonale anti-CD38 approvato in combinazione con Pomalidomide - Desametasone e Carfilzomib - Desametasone per il mieloma multiplo recidivante o refrattario. ...