Arcaini Ematologia
Bringhen - Mieloma
Passamonti Neoplasie ematologiche
Celgene Ematologia

Lo studio di fase 3b, randomizzato, in aperto RESPONSE-2 nei pazienti con policitemia vera non-controllata in modo adeguato senza splenomegalia ha mostrato la superiorità dell'inibitore Janus chinasi ...


Il trattamento di prima linea per i pazienti con leucemia linfatica cronica consiste in 12 cicli a durata fissa di Venetoclax ( Venclyxto ) più Obinutuzumab ( Gazyvaro ). Sono state determinate l' ...


Odronextamab è un anticorpo bispecifico CD20xCD3 completamente umano a base di IgG4 stabilizzato che si lega a CD3 sui linfociti T e a CD20 sui linfociti B. Sono state valutate la sicurezza e l'at ...


Tra i pazienti con mielofibrosi sintomatica e con anemia, Momelotinib potrebbe migliorare gli esiti rispetto a Danazolo. Momelotinib è un inibitore JAK1/2 e ACVR1/ALK2, somministrato per via orale. ...


Polatuzumab vedotin ( Polivy ) è un coniugato anticorpo-farmaco contro CD79b approvato per i pazienti con linfoma a grandi cellule B ( LBCL ) recidivante / refrattario. I pazienti che hanno avuto un ...


Idasanutlina, un antagonista di MDM2, ha mostrato attività clinica e una rapida riduzione del carico allelico della mutazione V617F di JAK2 ( JAK2 V617F ) nei pazienti con policitemia vera in uno stud ...


Obinutuzumab ( Gazyvaro ) e Lenalidomide ( Revlimid ) ( denominata combinazione GALEN ) è una combinazione immunomodulante attiva con un profilo di sicurezza gestibile in più tipi di linfoma. Sono ...


Sono state confrontate l'efficacia e la sicurezza dell'Acido Retinoico tutto-trans ( ATRA ) più Rituximab a basse dosi ( LD-RTX ) con la monoterapia con LD-RTX nei pazienti con trombocitopenia immune ...


La trombocitopenia indotta dalla chemioterapia è comune e provoca riduzioni della dose della chemioterapia o ritardi del trattamento, sanguinamento ed esiti oncologici non-ottimali. È stato valutato ...


Il trattamento per gli adulti con leucemia linfoblastica acuta richiede miglioramenti. UKALL14 era uno studio del gruppo UK National Cancer Research Institute Adult ALL che ha cercato di determinare ...


Gli esiti per i pazienti con leucemia mieloide cronica in fase blastica non sono favorevoli. La sopravvivenza a lungo termine dipende dal raggiungimento di una seconda fase cronica, seguita da trapian ...


Idasanutlina, un antagonista di MDM2, ha mostrato attività clinica e una rapida riduzione del carico allelico di JAK2 ( V617F ) nei pazienti con policitemia vera in uno studio di fase 1. Uno studi ...


È necessario migliorare la curabilità e limitare gli effetti avversi a lungo termine per il linfoma di Hodgkin in stadio precoce ( ES ) di nuova diagnosi a rischio sfavorevole. In uno studio multic ...


Le sindromi mielodisplastiche ( MDS ) e la leucemia mieloide acuta ( AML ) con mutazione TP53 ( TP53m ) hanno esiti molto sfavorevoli indipendentemente dal trattamento ricevuto, incluso il 40% di risp ...


Le sindromi mielodisplastiche ( MDS ) e la leucemia mieloide acuta ( AML ) con mutazione TP53 ( TP53m ) hanno esiti molto sfavorevoli indipendentemente dal trattamento ricevuto, incluso il 40% di risp ...