GSK Ematologia
Janssen Oncology
Ematologia Amgen
Celgene Ematologia

Venetoclax ( Venclyxto ) inibisce BCL2, una proteina anti-apoptotica che è patologicamente sovraespressa e che è fondamentale per la sopravvivenza delle cellule leucemiche linfocitiche croniche. È st ...


Sia l'inibitore BTK Ibrutinib ( Imbruvica ) che l'inibitore BCL2 Venetoclax ( Venclyxto ) sono attivi come monoterapia nel trattamento del linfoma a cellule mantellari. Sono stati osservati tassi di ...


In uno studio di fase 1/2, Brentuximab vedotin ( Adcetris ) e Nivolumab ( Opdivo ) somministrati in associazione sono stati valutati come terapia di salvataggio iniziale in pazienti con linfoma di Hod ...


Sono necessarie nuove terapie per i pazienti con mieloma multiplo recidivante o refrattario. È stato condotto uno studio multicentrico di fase 1 su neoplasie ematologiche avanzate per valutare la sicu ...


Inotuzumab ozogamicin ( Besponsa ), un anticorpo monoclonale anti-CD22 legato a una tossina, la calicheamicina, ha mostrato attività come singolo agente nella leucemia linfoblastica acuta recidivante ...


La maggior parte dei pazienti con linfoma follicolare ha ricadute multiple che richiedono successive linee di terapia. Ibrutinib ( Imbruvica ), un inibitore della tirosin-chinasi di Bruton ( BTK ) ap ...


Sono state valutate l'efficacia e la sicurezza di una combinazione di Gemtuzumab-Ozogamicina ( GO; Mylotarg ) e regime FLAI ( Fludarabina, Citarabina, Idarubicina ) come terapia di prima linea nella l ...


Crizotinib ( Xalkori ), un inibitore della chinasi del linfoma anaplastico ( ALK ), MET e ROS1, è approvato per il trattamento dei pazienti con cancro al polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) avanza ...


Il trattamento dei linfomi non-Hodgkin indolenti ( iNHL ) a cellule B di significato renale è complicato, data la necessità di una risposta ematologica profonda e prolungata per ripristinare e control ...


Il sovraccarico di ferro è inevitabile nei pazienti che dipendono dalla trasfusione. Nei bambini piccoli con talassemia trasfusione-dipendente ( TDT ), la pratica corrente è quella di ritardare l ...


I pazienti con linfoma recidivo o refrattario o leucemia linfatica cronica hanno una prognosi sfavorevole. Terapie mirate a più di una isoforma di PI3K, così come mTOR, ...


La combinazione di Bortezomib, Melfalan e Prednisone è un trattamento standard per i pazienti con mieloma multiplo di nuova diagnosi che non sono eleggibili per il trapianto autologo di cellule stamin ...


I pazienti anziani di età pari o superiore a 65 anni affetti da leucemia mieloide acuta hanno esiti infausti, e non esiste una terapia efficace standard di cura. Il trattamento con agenti ipometilant ...


L'esito dei pazienti con leucemia linfoblastica acuta recidivante o refrattaria ( ALL R/R ) è sfavorevole. Inotuzumab ozogamicin ( Besponsa ), un anticorpo monoclonale CD22 legato alla calicheamicina ...


L'inibitore della Janus-kinasi ( JAK ) Ruxolitinib ( Jakavi ) è l'unica terapia approvata per i pazienti con mielofibrosi sintomatica. Dopo il fallimento di Ruxolitinib, tuttavia, ci sono poche opzio ...