Janssen Oncology
Linfoma mantellare
Roche Ematologia
Macroglobulinemia di Waldenstrom

Risultati ricerca per "Trapianto di cellule staminali ematopoietiche"

L'emergere di nuovi agenti altamente attivi ha portato alcuni a mettere in discussione il ruolo del trapianto autologo di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT ) e della successiva terapia di consol ...


Una revisione ha evidenziato che il nuovo agente antivirale Letermovir ( Prevymis ) risulta efficace nella prevenzione primaria dell'infezione da citomegalovirus ( CMV ) tra i destinatari del trapiant ...


Uno studio multicentrico, randomizzato, in aperto, ha dimostrato che la Levofloxacina, impiegato come profilattico, ha fatto diminuire significativamente il rischio di batteriemia tra i bambini che r ...


L’incidenza e i fattori di rischio dei secondi tumori solidi ( SSC ) che si verificano dopo trapianto di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT ) sono ben documentati. Tuttavia, i dati sull'esito c ...


I pazienti con linfoma diffuso a grandi cellule B refrattario alle terapie primarie e di seconda linea o che hanno avuto una recidiva dopo il trapianto di cellule staminali hanno una prognosi infausta ...


Anche se la carica virale di citomegalovirus è comunemente utilizzata per guidare la terapia preventiva post-trapianto, sono disponibili pochi dati che correlano la viremia con gli endpoint clinici. ...


È stata valutata l'efficacia della terapia per la leucemia linfoblastica acuta ( ALL ) simil-pediatrica negli adulti con linfoma linfoblastico ( LL ) mediante uno studio prospettico di fase II negli a ...


La strategia di trattamento ottimale con l'uso del trapianto di cellule staminali ematopoietiche ( HSCT ) per il linfoma di Hodgkin ( HL ) recidivato e refrattario rimane poco chiara. È stata effett ...


E’stato riscontrato un elevato tasso di riattivazione della infezione da virus dell’epatite B ( HBV ) nei pazienti naive al trattamento ( mai trattati ) sottoposti a trapianto di cellule staminali ema ...


Uno studio ha mostrato che i pazienti sottoposti a trapianto di cellule staminali ematopoietiche hanno presentato un aumento del rischio di neoplasie maligne cutanee. E’stata condotta una revisione ...


È stato condotto uno studio per esaminare gli esiti nei pazienti con linfoma a cellule del mantello sensibile a chemioterapia in seguito a un primo trapianto di cellule staminali ematopoietiche, confr ...


In precedenza era stato riportato che dopo 1 anno di follow-up, l’agonista dell'ormone di rilascio delle gonadotropine ( GnRHa ) non ha impedito l’insufficienza ovarica precoce indotta dalla chemioter ...


Il braccio positivo per il cromosoma Philadelphia dello studio UKALLXII/ECOG2993 sulla leucemia linfoblastica acuta ( ALL ) negli adulti ha arruolato 266 pazienti tra il 1993 e il 2003 ( coorte pre-Im ...


La malattia del trapianto contro l’ospite ( GVHD ) è la principale causa di morbilità e mortalità dopo trapianto allogenico di cellule staminali ematopoietiche.Atorvastatina ( Lipitor, Torvast ) è un ...


Polatuzumab vedotin ( Polivy ) in combinazione con Bendamustina e Rituximab ( regime BR ) è stato approvato dalla Commissione europea per il trattamento dei pazienti con linfoma diffuso a grandi cellu ...